Login    Iscriviti

K7 - Modifica doppio faro come progettato da mamma Suzuki

Per parlare delle tecniche di costruzione artigianale, per presentare le vostre realizzazioni, e per avere informazioni su dove reperire materiale ed attrezzatura risparmiando tempo e denaro.
  • Autore
    Messaggio

K7 - Modifica doppio faro come progettato da mamma Suzuki

Messaggioda MaxAndFriend » mar apr 03, 2007 9:02 pm

Mentre mi studiavo lo schema elettrico per la modifica che risolve l'impossibilità di avviare il Burghy sul cavalletto laterale, mi sono accorto di un'altra cosuccia interessante....

Il K7 è nato con entrambi i fari accesi.... almeno nella matita del progettista.... poi è stato accecato volutamente, probabilmente per problemi di omologazione (infatti il K4-5-ecc che hanno entrambi i fari accesi, montano lampadine meno potenti... mi pare 35W).

Tutto cio che serve per ridargli la vista è presente sul nostro mezzo..... mancano solo 30cm. di filo...!

Il funzionamento originale prevedeva i due anabbaglianti accesi, l'accensione ulteriore del filamento abbagliante nel faro di DX durante il lampeggio, e lo scambio tra filamenti anabbagliante ed abbagliante durante il cambio di luci.

Questo, probabilmente, per non surriscaldare il faro di DX se percorriamo lunghi tratti con l'abbagliante acceso.

Oltretutto, il filo che va all'anabbagliante di SX (da cui con l'altra modifica si preleva l'alimentazione per l'altro filamento) è di sezione assolutamente inadeguata per reggerne 2 in uso continuativo.
Se non ricordo male, la portata in sicurezza di un conduttore dovrebbe essere di circa 7-8 Ampere per millimetro quadro.
Un rapido calcolo ci dice che:
2x55W = 110W
110W/12V = 9,17A
siccome il suddetto filo pare essere da circa 0,75 millimetri quadri, dovrebbe portare circa 5A e se ne ritrova quasi il doppio..... se anche fosse da 1mmq, sarebbe comunque sottodimensionato.

.... Ma se noi preleviamo l'alimentazione da dove era stato previsto dai progettisti, non si corre più alcun pericolo.... nè per i cablaggi, nè per la parabola....!

Allego le foto della modifica..... come al solito, se qualcosa non è chiaro.... chiedete pure....

Dimenticavo.....:
PREMESSA: FOTO E SPIEGAZIONI SI RIFERISCONO AL BURGMAN 400 K7, ALTRI MODELLI POSSONO DIFFERIRE.
IO L'HO TESTATO E FUNZIONA, MA OGNIUNO OPERA A SUO RISCHIO E PERICOLO.....!


Cià
Allegati
DoppioFaroConnOrig.jpg
DoppioFaroConnOrig.jpg (92.46 KiB) Osservato 41615 volte
ConnettoreConFilo.jpg
ConnettoreConFilo.jpg (90.44 KiB) Osservato 41603 volte
ConnettoreFaroSX.jpg
ConnettoreFaroSX.jpg (82.79 KiB) Osservato 41603 volte
Ultima modifica di MaxAndFriend il mar apr 03, 2007 9:54 pm, modificato 2 volte in totale.
MaxAndFriend
Assiduo
Assiduo

Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: mar mar 27, 2007 10:38 pm
Località: Bologna
Modello scooter o moto: B400 K7 Silver

Messaggioda Wdb » mar apr 03, 2007 9:16 pm

MaxAndFriend questa si' che e' una bella informazione! Complimenti :clap:

Io avevo invece notato che dal contenitore dei fusibili c'e' una uscita non utilizzata (a fianco di dove esce il filo che alimenta l'altro proiettore anabbagliante), che eroga i +12 V quando acceso e pensavo si potesse prendere da li' l'alimentazione necessaria all'altro anabbagliante.
Poi invece ho inserito il classico ruba corrente che pero' puo' portare ai problemi di sovraccarico da te giustamente esposti.
Quando potro', e quando avro' voglia di mettere mano al mio :burghy: , provvedero' immediatamente a fare questa modifica.
Wdb
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1383
Iscritto il: ven set 22, 2006 2:19 pm
Località: Genova
Modello scooter o moto: B400 K7 Silver

Messaggioda MaxAndFriend » mar apr 03, 2007 9:51 pm

Wdb ha scritto:MaxAndFriend questa si' che e' una bella informazione! Complimenti :clap:

Io avevo invece notato che dal contenitore dei fusibili c'e' una uscita non utilizzata (a fianco di dove esce il filo che alimenta l'altro proiettore anabbagliante), che eroga i +12 V quando acceso e pensavo si potesse prendere da li' l'alimentazione necessaria all'altro anabbagliante.
Poi invece ho inserito il classico ruba corrente che pero' puo' portare ai problemi di sovraccarico da te giustamente esposti.
Quando potro', e quando avro' voglia di mettere mano al mio :burghy: , provvedero' immediatamente a fare questa modifica.


Francamente non saprei, io ho ragionato sullo schema elettrico e non sul burghy (è più comodo lavorare a tavolino....), quindi non ho notato l'uscita che hai trovato tu.
Sotto alla scatola fusibili, ci sono 2 contatti liberi senza filo, ma dallo schema sembrano far capo ai 2 capi di un diodo e uno dei 2 *potrebbe* avere un positivo, ma SOLO con il cavalletto laterale abbassato (il che potrebbe spiegare in parte la presenza del diodo sull'interruttore del cavalletto).
Forse è in questa condizione che tu hai fatto le misure.
Comunque, quel positivo, facilmente potrebbe servire a commutare uno stato logico nella centralina, trovandosi cortocircuitato a massa quando alzi la stampella.
Tutti i condizionali sono d'obbligo perchè non abbiamo (almeno, IO non ho) gli schemi elettronici delle varie centraline.

Cià
MaxAndFriend
Assiduo
Assiduo

Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: mar mar 27, 2007 10:38 pm
Località: Bologna
Modello scooter o moto: B400 K7 Silver

Messaggioda Pascal » mer apr 04, 2007 1:11 am

Io invece ti chiedo un favore visto che leggi così facilmente lo schema elettrico...

Guardando i cablaggi presenti nella zona anteriore (quindi esclusivamente sotto allo scudo) esiste da qualche parte un cavo dove passa un segnale (un'onda quadra o una sinusoide) per ogni scintilla che fa la candela?
Pascal
Ci sono sempre
Ci sono sempre
 
Messaggi: 11345
Iscritto il: mar apr 19, 2005 11:03 pm
Località: Parma
Nome di battesimo: Davide
Modello scooter o moto: B650 K6

Messaggioda MaxAndFriend » mer apr 04, 2007 1:35 am

Pascal ha scritto:Io invece ti chiedo un favore visto che leggi così facilmente lo schema elettrico...

Guardando i cablaggi presenti nella zona anteriore (quindi esclusivamente sotto allo scudo) esiste da qualche parte un cavo dove passa un segnale (un'onda quadra o una sinusoide) per ogni scintilla che fa la candela?


Oddio....

Non avendo lo schema elettronico delle centraline, ma solo lo schema elettrico della moto, il condizionale è d'obbligo.... ma dovresti trovare qualcosa di utile nel cavo bianco del connettore collegato all'ECM.... è il segnale che pilota la bobina e si trova anteriormente, sotto alla scatola fusibili...!

Ci sono anche altri 3 cavi che uscendo sempre dall'ECM vanno al cruscotto (Arancio/Blu - Marrone/Nero - Nero/Verde).
Uno di questi dovrebbe portare il segnale al contagiri..... ma quale....?

Poi dipende da cosa ci devi fare.....

Se guardi lo schema ruotandolo in senso orario (cioè con le scritte dritte), nell'angolo in alto a destra è raffigurato un connettore che deve servire quasi sicuramente per la diagnostica (ha troppe connessioni con l'ECM ed i vari sensori....), ma senza conoscere la circuitazione della centralina, non possiamo sapere che segnali portano quei fili..... potrebbe esserci qualcosa di utile anche lì.
Prova a divertirti con un'oscilloscopio su quel connettore e vedi cosa ci salta fuori....

Io ovviamente mi sto riferendo al K7 perchè è l'unica bibbia che ho....


Cià
Ultima modifica di MaxAndFriend il mer apr 04, 2007 1:46 am, modificato 1 volta in totale.
MaxAndFriend
Assiduo
Assiduo

Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: mar mar 27, 2007 10:38 pm
Località: Bologna
Modello scooter o moto: B400 K7 Silver

Messaggioda Pascal » mer apr 04, 2007 1:37 am

Devo contare il numero di volte che scocca una scintilla sulla candela. No, non è il mio nuovo passatempo è solo un'idea... ;)
Pascal
Ci sono sempre
Ci sono sempre
 
Messaggi: 11345
Iscritto il: mar apr 19, 2005 11:03 pm
Località: Parma
Nome di battesimo: Davide
Modello scooter o moto: B650 K6

Messaggioda MaxAndFriend » mer apr 04, 2007 1:49 am

Pascal ha scritto:Devo contare il numero di volte che scocca una scintilla sulla candela. No, non è il mio nuovo passatempo è solo un'idea... ;)


Beh.... questo era chiaro...... :)
Intendevo dire: che uso ne devi fare.... a che circuito lo vuoi collegare....
MaxAndFriend
Assiduo
Assiduo

Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: mar mar 27, 2007 10:38 pm
Località: Bologna
Modello scooter o moto: B400 K7 Silver

Messaggioda Opty » mer apr 04, 2007 8:10 am

:ok: Bravo!

Spiegazione impeccabile e corredata da immagini chiare.

:clap:
Opty
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 125
Iscritto il: ven feb 23, 2007 6:49 pm
Località: Reggio Emilia
Modello scooter o moto: Bandit 650S ex B400 K7 Silver

Messaggioda Paperboy » mer apr 04, 2007 8:22 am

:shock: Mamma mia ragazzi.......abbiamo trovato un "mostro"!!
Immagine
Paperboy
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 15262
Iscritto il: mar giu 27, 2006 12:12 pm
Località: Zena Blucerchiata
Nome di battesimo: Stefano
Modello scooter o moto: BMW R1200GS LC

Messaggioda lidlomb » mer apr 04, 2007 8:51 am

max ma bisongna per forza smontare tutto il muso?
lidlomb
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 143
Iscritto il: lun nov 13, 2006 1:10 pm
Località: Roma
Modello scooter o moto: B400 K7 Limited Edition

Messaggioda Paperboy » mer apr 04, 2007 9:11 am

lidlomb ha scritto:max ma bisongna per forza smontare tutto il muso?


Se devi fare dei lavori "puliti" e con pochi sforzi.......preparati a smontare il muso del tuo ciccino!
Immagine
Paperboy
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 15262
Iscritto il: mar giu 27, 2006 12:12 pm
Località: Zena Blucerchiata
Nome di battesimo: Stefano
Modello scooter o moto: BMW R1200GS LC

Messaggioda MaxAndFriend » mer apr 04, 2007 9:33 am

Paperboy ha scritto::shock: Mamma mia ragazzi.......abbiamo trovato un "mostro"!!


No... (almeno fino a che non mi vedete in faccia non lo potete dire... :? :lol: )
....ho solo guardato con attenzione lo schema elettrico, ma poteve ferlo chiunque.

Per esempio, premendo per togliere le frecce, si chiude un contatto inutilizzato.... qualcuno vuole usarlo al posto del lampeggio fari (o di un pulsante posticcio) per azionare l'apricancello....?!?

lidlomb ha scritto:max ma bisongna per forza smontare tutto il muso?


Beh, si..... a meno che tu non sia un chirurgo e voglia utilizzare le attrezzature per l'endoscopia..... :D
Ma, visto il problema della sezione dei fili, secondo me è MOLTO CONSIGLIATO fare lo sforzo....!
Poi, finchè ci sei, aprofitti a montare anche il relè per l'avviamento sul cavalletto laterale..... ;)

Comunque, grazie a tutti dei complimenti..... io ora prendo la macchina e vado a lavorare... il mio ego mi segue in volo..... 8) :lol:



Cià
MaxAndFriend
Assiduo
Assiduo

Avatar utente
 
Messaggi: 62
Iscritto il: mar mar 27, 2007 10:38 pm
Località: Bologna
Modello scooter o moto: B400 K7 Silver

Messaggioda Hamster » mer apr 04, 2007 3:04 pm

Pascal ha scritto:Devo contare il numero di volte che scocca una scintilla sulla candela. No, non è il mio nuovo passatempo è solo un'idea... ;)

è una buona idea.... ;)
La statistica è quella scienza che dice che se hai la testa nel congelatore e i piedi nel forno, mediamente stai bene.
Hamster
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 264
Iscritto il: dom lug 16, 2006 1:11 am
Località: Pavia - Mezzanino
Modello scooter o moto: B400 K7 Blue

Messaggioda Bigtotore » mer apr 04, 2007 4:59 pm

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: Bravo MaxAndFriend.
Il Condominio
Bigtotore
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 9076
Iscritto il: mar ott 31, 2006 7:12 pm
Località: Napoli
Modello scooter o moto: B650 K9 Black Mascalzone Latino

Re: K7 - Modifica doppio faro come progettato da mamma Suzuk

Messaggioda Opty » gio apr 05, 2007 3:44 pm

MaxAndFriend ha scritto:........lo scambio tra filamenti anabbagliante ed abbagliante durante il cambio di luci.

Questo, probabilmente, per non surriscaldare il faro di DX se percorriamo lunghi tratti con l'abbagliante acceso.

Oltretutto, il filo che va all'anabbagliante di SX (da cui con l'altra modifica si preleva l'alimentazione per l'altro filamento) è di sezione assolutamente inadeguata per reggerne 2 in uso continuativo.


Oggi ho "ripoliferizzato" il mio ciccino. :(
Un giorno forse eseguirò la modifica come indicato da MaxAndFriend (anche se non ho molta voglia di spogliare il burghy), ma per il momento preferisco non rischiare. :mumble:
Opty
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 125
Iscritto il: ven feb 23, 2007 6:49 pm
Località: Reggio Emilia
Modello scooter o moto: Bandit 650S ex B400 K7 Silver

Prossimo

Torna a Fai Da Te

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite