Login    Iscriviti

La sfida

Se vuoi salutare i tuoi amici, per esprimere pensieri seri o meno seri. O se vuoi semplicemente chiacchierare o fare le tue riflessioni ed osservazioni sul Burghy puoi farlo qui. (I msg verranno cancellati automaticamente dopo 15 giorni che non ricevono più risposte).
  • Autore
    Messaggio

La sfida

Messaggioda Terra » mar mar 24, 2020 10:46 pm

Ciao a tutti scrivo questa sera perché per la prima volta da un mese ho cinque minuti liberi per pensare ad altro. Non ho fatto altro che accettare e trattare pazienti affetti da covid-19, una strage mai vista la sensazione quotidiana di impotenza e la rabbia per non riuscire a fare tutto quello che si sarebbe voluto fare. Domani mattina si ricomincia e chissà quando finirà. Una sfida che dobbiamo vincere tutti assieme spalla a spalla. Una preghiera che vi rivolgo perché voi la portiate ad altri e tutti ne facciano la loro convinzione NON USCITE NON MUOVETEVI EVITATE OGNI TIPO DI INCONTRO aiutateci ad aiutarvi, negli ospedali siamo allo stremo solo se ognuno di voi ci aiuterà con i suoi comportamenti potremo farcela a sconfiggere questo nemico. Ci risentiamo a guerra finita.
Terra
Simpatizzante
Simpatizzante
 
Messaggi: 17
Iscritto il: sab dic 21, 2019 4:29 pm
Località: BRESCIA
Nome di battesimo: Paolo
Modello scooter o moto: B400 L8

Re: La sfida

Messaggioda am04 » mer mar 25, 2020 12:15 am

Grazie di cuore Terra, a tutti Voi che rischiate la vostra vita per salvarne altre...!!!!
Un abbraccio forte forte..forza forza forza!!!
A presto.
Le strade dritte sono per i mezzi veloci....le curve sono per i piloti veloci...!!!
am04
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: mar lug 14, 2015 12:44 pm
Località: Cb
Nome di battesimo: Andrea
Modello scooter o moto: B400 L2 Black

Re: La sfida

Messaggioda berto59 » mer mar 25, 2020 2:04 am

Grazie Paolo, e grazie a tutti gli operatori sanitari che in questa tragedia globale, si stanno prodigando per salvare vite umane.
Ormai sono settimane che come la stragrande maggioranza degli Italiani, vivo chiuso in casa con i miei famigliari, ma nonostante il disagio delle restrizioni, mi rendo conto che chi sta vivendo tutto questo in modo drammatico quanto rischioso, siete voi che vi trovate in prima linea a combattere questo male, cercando in ogni modo di strappare alla morte vite umane, giorno e notte sette giorni su sette.
Pertanto come ci è più volte stato richiesto dalle autorità, sarà mio dovere continuare a rimanere in casa, nella speranza che tutto questo possa finire prima possibile.
Ora ti saluto augurandoti buon lavoro e augurando al mondo intero che tutto questo possa finire presto.

Grazie ancora

Mario
Immagine

Ci sono persone che portano felicità ovunque vadano... Altre solo quando se ne vanno.
(Voi fate sicuramente parte del primo pezzo di questa citazione)
berto59
Moderatore
Moderatore

Avatar utente
 
Messaggi: 19774
Iscritto il: dom giu 17, 2007 12:32 am
Località: Bergamo - Leffe (media Valle Seriana)
Nome di battesimo: Mario
Modello scooter o moto: V-St 650 White Pearl

Re: La sfida

Messaggioda NAT » mer mar 25, 2020 8:24 am

Grazie di cuore a te ed a tutti quelli che con dedizione e passione stanno cercando di fare dei miracoli per salvare vite umane. Purtroppo non è stata presa in considerazione come si dìoveva da nessuno, è inutile adesso trovare cope e colpevoli, come dice Terra dobbiamo vincere assieme questa battaglia, sperando che non ci siano i soliti bastian contrario che con i loro comportamenti hanno fatto si che il fenomeno non rallentasse prime.

Grazie ancora Terra e speriamo di ritrovarci sul carro dei vincitori quando questa guerra sarà finita.
Molte volte il vincitore è un sognatore che non ha mai mollato........
NAT
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 2602
Iscritto il: mar dic 01, 2015 1:28 pm
Località: ROSA'
Nome di battesimo: NATALINO
Modello scooter o moto: BMW R 1200 RT black

Re: La sfida

Messaggioda Citation62 » mer mar 25, 2020 10:25 am

quoto il tuo messaggio, quoto i messaggi dei nostri amici che hanno scritto, non sarà mai troppa la divulgazione di questo messaggio, chi sta nel pieno del problema a livello di sanità e tutto l'indotto intorno ad essa sa di cosa si parla e sa della gravità del fatto, noi abbiamo tre equipaggi completi che sono positivi, sicuramente se la sono presa durante uno dei tanti trasporti in elicottero, ma questo non ci fa desistere dal continuare a lottare contro questo mostro.
purtroppo in tv fanno vedere che molti italiani hanno "necessità" della corsetta dell'attività motoria ecc ecc, personalmente io un pò di corsetta gliela farei fare all'interno di un reparto ospedaliero dedito al covid19.
una cosa spero tanto che non accada, un giorno, quando tutto questo finirà, perche finirà, i cari connazionali che oggi parlano di eroismo da parte dei collaboratori della sanità non se lo scordassero e contiunuassero a stimare i nostri operatori e non sputtanando sempre la sanità parlando sempre e solo di malasanità, personalmente a me questa sanità ha dato molto e spero che continuerà a farlo!!!!
non ti dico grazie, perchè non ne hai bisogno di leggerlo ma hai bisogno di sentire i nostri ringraziamenti sulla pelle, ma ti chiedo di continuare a fare il tuo operato sempre con tutta la tua passione e la massima professionalità che hai!!!!
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
B400 K8 "mustang I°" - HONDA XL700V - TRANSALP -"mustang II°" VFRX CROSSRUNNER 800 "MUSTANG III*
Non esiste notte tanto lunga che impedisca al sole di risorgere.
Citation62
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 23904
Iscritto il: mer ott 01, 2008 2:05 pm
Località: Roma - Pomezia
Nome di battesimo: piero
Modello scooter o moto: VFRX CROSSRUNNER 800

Re: La sfida

Messaggioda Claudio156 » mer mar 25, 2020 2:42 pm

Non nego che all'inizio di tutto ero uno di quelli che aveva sottovalutato questa epidemia e non nego neppure di essermi incavolato molto quando ci hanno tolto la libertà.
Ma oggi vedendo cosa fate VOI mi rendo conto che c'è molto di peggio di dover stare a casa.

GRAZIE EROI DI TUTTI I GIORNI.
- - - BURGMAN K1 Black - K7 Bordeaux - White - Grey PGZ - White Satin - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - M a l o s s i - - - F o r e v e r - - - - - - - - - - - - - - - -

.............................La mia dolcezza ti ridarà la tua allegria...........................
............ Non pensare a quello che è stato ma a ciò che è e che sarà ...........
..................................Oggi più di ieri e meno di domani...............................

Claudio156
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 5978
Iscritto il: sab mag 10, 2008 1:58 pm
Località: Venaria Reale
Nome di battesimo: Claudio
Modello scooter o moto: K7 WHITE SATIN

Re: La sfida

Messaggioda Bonvi » dom mar 29, 2020 10:40 am

Ho amici e conoscenti che lavorando nella sanità, come medici, infermieri o volontari sono stati contagiati, per ora "solo" quattro, uno ancora ricoverato. Impressionante come si siano dedicati al loro lavoro o al loro volontariato senza adeguate protezioni, sottoposti per ultimi al tampone per verificare se contagiati, entrati in "guerra" senza armi e senza strategie. Vi dico che una amica infermiera agli inizi di marzo ha ricevuto le prime indicazioni su cosa fare ed una mascherina chirurgica con la raccomandazione di farla durare 20 giorni, perché non sapevano quando ne sarebbero arrivate altre !!!!

Scrivo questo perché la parola "eroi" non è stata usata a sproposito. GRAZIE DI CUORE!
Meglio un giorno su un'Harley che cento anni su una BMW !
Bonvi
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 10603
Iscritto il: sab giu 27, 2009 9:24 pm
Località: Reggio Emilia - Gualtieri
Nome di battesimo: Viscardo
Modello scooter o moto: Harley Davidson

Re: La sfida

Messaggioda am04 » dom mar 29, 2020 11:06 am

Spero solo che lo Stato e gli Italiani tutti si ricordino di questi Eroi, anche quando questa epidemia sarà passata..a quel punto non li potranno rimandare a casa (chi ci ritornerà) con un "semplice grazie.."!!!
Noi facciamo il nostro.... Restiamo a casa!!!
Le strade dritte sono per i mezzi veloci....le curve sono per i piloti veloci...!!!
am04
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 386
Iscritto il: mar lug 14, 2015 12:44 pm
Località: Cb
Nome di battesimo: Andrea
Modello scooter o moto: B400 L2 Black

Re: La sfida

Messaggioda Claudio156 » dom mar 29, 2020 2:49 pm

Per i nostri EROI mi piacerebbe scrivere un GRAZIE grande come il loro sacrificio ma non sarebbe sufficiente lo stesso per quello che stanno facendo.
- - - BURGMAN K1 Black - K7 Bordeaux - White - Grey PGZ - White Satin - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - M a l o s s i - - - F o r e v e r - - - - - - - - - - - - - - - -

.............................La mia dolcezza ti ridarà la tua allegria...........................
............ Non pensare a quello che è stato ma a ciò che è e che sarà ...........
..................................Oggi più di ieri e meno di domani...............................

Claudio156
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 5978
Iscritto il: sab mag 10, 2008 1:58 pm
Località: Venaria Reale
Nome di battesimo: Claudio
Modello scooter o moto: K7 WHITE SATIN

Re: La sfida

Messaggioda luimil » lun mar 30, 2020 3:39 pm

Condivido in pieno quanto scritto da tutti voi.
Anch'io vivo nella provincia di Bergamo, molti vicino ai punti caldi di inizio contagio.
Non è questo il momento di cercare eventuali colpevoli (se ce ne saranno) o polemizzare su questa o quella decisione presa a livello politico.
Quello che dobbiamo fare adesso è seguire le regole, stare in casa, e quando tutto sarà finito allora penseremo a come ripartire.
Per il momento posso solo dire una cosa: GRAZIE a tutti i medici, infermieri, volontari, insomma a tutte le persone che stanno lavorando con grandi rischi di contagiarsi per curare i nostri ammalati, a coloro che stanno lavorando per produrre maschere, respiratori, ecc, a chi lavora nei negozi (piccoli o grandi che siano) aperti per le nostre necessità di tutti i giorni.
Il Buddha, il Divino, dimora nel circuito di un calcolatore o negli ingranaggi del cambio di una moto con lo stesso agio che in cima a una montagna o nei petali di un fiore.
Robert M. Pirsig
luimil
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 3009
Iscritto il: lun ago 11, 2008 5:07 pm
Località: Bergamo - Villa Di Serio
Nome di battesimo: Ezio
Modello scooter o moto: Honda Integra MY2016

Torna a Burgman Cafè

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite