Login    Iscriviti

VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Un pò di tutto ma inerente al B400
  • Autore
    Messaggio

VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda luciano999 » gio nov 07, 2019 8:36 pm

Ciao tutti una info,
Ho preso un variatore malossi multivar, per il Ciccio 250
Dell 2000 , visti i 70.000 km .
Mi hanno mandato solo mezza semi puleggia !
Manca la parte alettata /alette ,
Vista la veneranda età a me serve completo e giusto, o sbaglio ?
Attendo delucidazioni ciao
luciano999
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun apr 18, 2011 11:23 pm
Località: Padova
Modello scooter o moto: B250 Y BLUE KM52.000

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda Claudio156 » ven nov 08, 2019 1:50 am

Ciao Luciano, mi spiace doverti deludere ma da sempre e per tutti i modelli il Multivar della Malossi viene fornito senza semipuleggia alettata.
Devi utilizzare l'originale e in caso di rottura accidentale delle alette (nello smontaggio) devi riacquistare l'originale alla modica cifra di 65 euro.
- - - BURGMAN K1 Black - K7 Bordeaux - White - Grey PGZ - White Satin - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - M a l o s s i - - - F o r e v e r - - - - - - - - - - - - - - - -

.............................La mia dolcezza ti ridarà la tua allegria...........................
............ Non pensare a quello che è stato ma a ciò che è e che sarà ...........
..................................Oggi più di ieri e meno di domani...............................

Claudio156
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 5734
Iscritto il: sab mag 10, 2008 1:58 pm
Località: Venaria Reale
Nome di battesimo: Claudio
Modello scooter o moto: K7 WHITE SATIN

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda luciano999 » ven nov 08, 2019 10:00 am

Ciao Claudio e grazie
Premetto che cambio il variatore per usura dopo 70 k
Quindi risolvo il problema con mezza semi puleggia?

In questi casi come si risolve a 70 k ?
E sufficiente cambiare mezza semi puleggia ?
luciano999
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun apr 18, 2011 11:23 pm
Località: Padova
Modello scooter o moto: B250 Y BLUE KM52.000

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda luciano999 » ven nov 08, 2019 10:01 am

Ho sempre pensato che il variatore fossero 2 semi pulegge, .......quindi mi sbagliavo ........
luciano999
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun apr 18, 2011 11:23 pm
Località: Padova
Modello scooter o moto: B250 Y BLUE KM52.000

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda luciano999 » sab nov 09, 2019 6:15 pm

Ciao il variatore malossi non ha la ghiera in lamiera che blocca il variatore sul retro, come l originale..........
la ghiera mantiene i rulli in posizione e evita che vadano fuori sede, quindi blocca la calotta sul retro variatore,
nel kit malossi non ho ulteriori pezzi, e pure il variatore malossi sul retro non ha i fori viti per utilizzare la vecchia ghiera originale.
Monto il variatore cosi comè ? E GIUSTO ?
ciao e grazie

La ghiera e quella che si vede nel link, del tipo originale con 3 viti
https://picclick.it/Puleggia-Mobile-Var ... 96835.html

Come da foto il malossi non ha la ghiera
https://www.ebay.it/itm/VARIATORE-MALOS ... SwqztcPhhl
Ultima modifica di luciano999 il sab nov 09, 2019 7:24 pm, modificato 2 volte in totale.
luciano999
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun apr 18, 2011 11:23 pm
Località: Padova
Modello scooter o moto: B250 Y BLUE KM52.000

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda luciano999 » sab nov 09, 2019 6:18 pm

La puleggia fissa variatore a quanti km va cambiata ?
ho 70.000 km cosa dite ? burgman 250 anno 2000
luciano999
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun apr 18, 2011 11:23 pm
Località: Padova
Modello scooter o moto: B250 Y BLUE KM52.000

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda Claudio156 » dom nov 10, 2019 12:40 am

Allora partiamo dalla prima domanda, la o le semipulegge non hanno una data o un chilometraggio di scadenza.
Quindi le sostituisci quando i solchi sulla pista iniziano ad essere invadenti.
A 70 KKm può starci la sostituzione dipende sempre l'intenzione che tu hai sul mantenimento del mezzo anche perchè fra cinghia gruppo Malossi e semipuleggia esterna originale (alettata) sei intorno a i 220 euro facendoti tu il lavoro.
Mentre per la cinghia sei come sulla cinghia dell'auto o 24000 Km circa o quattro anni.
Per il discorso del lamierino è vero che sul vario Malossi non c'è e non ci sono neppure i fori filettati per le viti di tenuta, ma non aver paura perchè una volta montato correttamente i rulli stanno al loro posto senza darti pensieri.
- - - BURGMAN K1 Black - K7 Bordeaux - White - Grey PGZ - White Satin - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - M a l o s s i - - - F o r e v e r - - - - - - - - - - - - - - - -

.............................La mia dolcezza ti ridarà la tua allegria...........................
............ Non pensare a quello che è stato ma a ciò che è e che sarà ...........
..................................Oggi più di ieri e meno di domani...............................

Claudio156
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 5734
Iscritto il: sab mag 10, 2008 1:58 pm
Località: Venaria Reale
Nome di battesimo: Claudio
Modello scooter o moto: K7 WHITE SATIN

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda luciano999 » dom nov 10, 2019 1:39 am

Ciao grazie per la conferma un Po scontata.
Nel mio caso il cambio cinghia viene fatto fra gli 8/9 anni
Faccio 2/3000 km anno ogni 4 anni sarebbe uno spreco di soldi e lavoro, a 10/11.000 km.

Monto una Daiko e mi soddisfa più della Mitsubishi,
Cinghia di 9 anni con 24 k , ancora perfetta, pure le camme.la Mitsubishi arrivavo a 24 k ed era distrutta.
Ciao e grazie.
luciano999
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun apr 18, 2011 11:23 pm
Località: Padova
Modello scooter o moto: B250 Y BLUE KM52.000

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda Claudio156 » dom nov 10, 2019 11:48 pm

Io personalmente anche se non quattro anni non arriverei mai a 9 anni.
Ricorda che la cinghia difficilmente ti da dei segnali prima della rottura e la rottura è disastrosa.
- - - BURGMAN K1 Black - K7 Bordeaux - White - Grey PGZ - White Satin - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - M a l o s s i - - - F o r e v e r - - - - - - - - - - - - - - - -

.............................La mia dolcezza ti ridarà la tua allegria...........................
............ Non pensare a quello che è stato ma a ciò che è e che sarà ...........
..................................Oggi più di ieri e meno di domani...............................

Claudio156
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 5734
Iscritto il: sab mag 10, 2008 1:58 pm
Località: Venaria Reale
Nome di battesimo: Claudio
Modello scooter o moto: K7 WHITE SATIN

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda luciano999 » lun nov 11, 2019 12:21 am

Disastrosa in che senso ?
Cmq controllavo la cinghia, per sicurezza.
luciano999
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun apr 18, 2011 11:23 pm
Località: Padova
Modello scooter o moto: B250 Y BLUE KM52.000

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda luciano999 » mar nov 12, 2019 7:42 pm

Ciao non ho compreso perché è disastroso la rottura cinghia ?
luciano999
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun apr 18, 2011 11:23 pm
Località: Padova
Modello scooter o moto: B250 Y BLUE KM52.000

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda Claudio156 » gio nov 14, 2019 11:26 am

luciano999 ha scritto:Ciao non ho compreso perché è disastroso la rottura cinghia ?


Scusa per il ritardo nella risposta ma in questi giorni sono parecchio preso con lavori in casa e raramente mi collego al pc.
Se cerchi in rete ci sono parecchie persone che hanno avuto brutte esperienze con la rottura della cinghia.
Se si trancia in velocità può sbiellarti il motore in quanto una istantanea mancanza di carico sulla trasmissione manda il motore ad un numero di giri così elevato che non c'è biella e pistone che possano sopprortarlo.
Inoltre prendilo con le molle perchè sono passati parecchi anni da quando l'ho letto e mi sembra proprio che fosse successo qui sul forum, che qualcuno di noi e abbia avuto parecchi danni perchè spezzandosi la cinghia qli si è arrotolata sul gruppo frizione e oltre a bloccargli la ruota posteriore gli ha anche rotto il carter motore, ma come ti dicevo è una cosa vecchia che ricordo vagamente magari c'è qualche vecchietto dei nostri che se lo ricorda e può dirti di più.
Io dal canto mio preferisco non eccedere e quando ho tempo dare sempre una controllatina in più che una in meno.
Poi come ti dicevo meglio stare con le spalle al sicuro e passati i Km o gli anni cambiarla.
- - - BURGMAN K1 Black - K7 Bordeaux - White - Grey PGZ - White Satin - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - M a l o s s i - - - F o r e v e r - - - - - - - - - - - - - - - -

.............................La mia dolcezza ti ridarà la tua allegria...........................
............ Non pensare a quello che è stato ma a ciò che è e che sarà ...........
..................................Oggi più di ieri e meno di domani...............................

Claudio156
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 5734
Iscritto il: sab mag 10, 2008 1:58 pm
Località: Venaria Reale
Nome di battesimo: Claudio
Modello scooter o moto: K7 WHITE SATIN

Re: VARIATORE MALOSSI MULTIVAR

Messaggioda luciano999 » gio nov 14, 2019 11:37 am

Ciao ti ringrazio per la risposta,
Non mi aspettavo tutti questi danni, e non pensavo si poteva arotolare, con rischio caduta.

Cmq ho montato il tutto, e provato direi che va bene anche con la puleggia fissa vecchia.
Ora devo verificare i consumi carburante.
Ciao
luciano999
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 1151
Iscritto il: lun apr 18, 2011 11:23 pm
Località: Padova
Modello scooter o moto: B250 Y BLUE KM52.000

Torna a Generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti