Login    Iscriviti

Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Informazioni tecniche, manutenzione periodica e non periodica
  • Autore
    Messaggio

Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda Spippo » lun lug 22, 2019 11:42 pm

Burgman 400 K3-6(forse è lo stesso per modelli successivi).

Se date una pulita al corpo farfallato, non preoccupatevi di staccare il sensore TP collegato all'alberino, con un semplice tester controllate la resistenza del sensore tra filo giallo e filo nero del sensore per la taratura senza procedura con il -C00 ma potete tararlo con un tester in modalità continuità(Ohm).

IMPORTANTE: Regolare sempre la farfalla in posizione di chiusura totale, senza alcun spiffero, e regolate il battente della ghiera con il grano in modo tale che tocchi e vada in battuta.
A valvola chiusa dovrà dare 0,6 kOhm.
A valvola aperta dovrà dare 3,8 kOhm.

Non dimenticati ingrassare l'accoppiamento interno del sensore TP, l'oring della vite del minimo, il cilindretto del sensore starter a freddo.
Grazie
Spippo
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lun ago 06, 2018 2:46 pm
Località: Catania
Nome di battesimo: Giuseppe
Modello scooter o moto: AN400

Re: Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda am04 » mar lug 23, 2019 4:06 pm

E bravo!!!
Le strade dritte sono per i mezzi veloci....le curve sono per i piloti veloci...!!!
am04
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 444
Iscritto il: mar lug 14, 2015 12:44 pm
Località: Cb
Nome di battesimo: Andrea
Modello scooter o moto: B400 L2 Black

Re: Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda SalvoB » gio lug 25, 2019 9:54 pm

Ottima guida!!! tantissima passione
- - - BURGMAN K5 Silver - K7 Blu- - -
SalvoB
Simpatizzante
Simpatizzante

Avatar utente
 
Messaggi: 13
Iscritto il: lun mag 07, 2018 10:10 pm
Località: Parma
Nome di battesimo: Salvatore
Modello scooter o moto: B400 K7

Re: Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda STONE » sab set 28, 2019 1:59 pm

Grazie per la guida.
Ma di fatto così si controlla giusto? Non si regola nulla. Voglio dire, se la valvola a farfalla è a battuta completamente chiusa e sul tester invece di leggere 0.6 leggo 1.5 per esempio, vuol dire che è il sensore da cambiare (o forse da pulire), è corretto?
Attualmente ho un problema strano, nessuna spia F1 accesa, lo scooter funziona regolarmente ma appena acceso (la mattina per esempio) spara a 4200 giri, poi dopo un po' va su e giù tra il valore normale e i 2400 giri. Poi dopo tipo 15 minuti che ci vado in giro magari il minimo si stabilizza regolarmente. E poi magari dopo ritorna ad andare su e giù o a stabilizzarsi fisso a 2200/2300 giri.
Credo che sia questo sensore TP che va pulito oppure, dopo averlo controllato e pulito e rimesso se ancora non va magari comprarlo nuovo.
Appena ho tempo, smonto intanto il corpo farfallato e lo pulisco e poi pulisco e rimetto questo sensore.
Lo scooter ha 7 anni e mezzo e 128mila km sulla groppa, magari qualcosa si è disallineato.....
Vediamo un po' che succede ... :)
Ultima modifica di STONE il ven gen 03, 2020 12:58 am, modificato 1 volta in totale.
STONE
Simpatizzante
Simpatizzante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: dom ago 15, 2010 12:25 pm
Località: Roma - Roma
Modello scooter o moto: Burgman 400 L2 Bianco Perlato

Re: Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda phobos » mar ott 01, 2019 3:03 pm

Io credo che sia l'IAC da controllare :)
Suzuki V Strom 650
Motoguzzi Nevada Club 750
phobos
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 2448
Iscritto il: mar ott 25, 2011 2:52 pm
Località: Roma
Nome di battesimo: Gianni
Modello scooter o moto: V-Strom 650 K8

Re: Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda mrmarcocecchi74 » mar ott 01, 2019 11:37 pm

STONE ha scritto:Grazie per la guida.
Ma di fatto così si controlla giusto? Non si regola nulla. Voglio dire, se la valvola a farfalla è a battuta completamente chiusa e sul tester invece di leggere 0.6 leggo 1.5 per esempio, vuol dire che è il sensore da cambiare (o forse da pulire), è corretto?
Attualmente ho un problema strano, nessuna spia F1 accesa, lo scooter funziona regolarmente ma appena acceso (la mattina per esempio) spara a 3800 giri, poi dopo un po' va su e giù tra il valore normale e i 2400 giri. Poi dopo tipo 15 minuti che ci vado in giro magari il minimo si stabilizza regolarmente. E poi magari dopo ritorna ad andare su e giù o a stabilizzarsi fisso a 2200/2300 giri.
Credo che sia questo sensore TP che va pulito oppure, dopo averlo controllato e pulito e rimesso se ancora non va magari comprarlo nuovo.
Appena ho tempo, smonto intanto il corpo farfallato e lo pulisco e poi pulisco e rimetto questo sensore.
Lo scooter ha 7 anni e mezzo e 128mila km sulla groppa, magari qualcosa si è disallineato.....
Vediamo un po' che succede ... :)


Avevo lo stesso identico problema con un sensore di una y10 ad iniezione. Sensore sporco e connettore ossidato....effettuata la pulizia è tornato tutto nella norma. :D :D
Se gommo tiene io vince gara. Se gommo no tiene io come bomba dentro montagna.
mrmarcocecchi74
Frequentatore
Frequentatore

Avatar utente
 
Messaggi: 28
Iscritto il: dom set 22, 2019 1:33 am
Località: Garda Lake
Nome di battesimo: Marco
Modello scooter o moto: Sportster Custom

Re: Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda STONE » sab ott 05, 2019 10:15 am

phobos ha scritto:Io credo che sia l'IAC da controllare :)

Dove lo trovo questo sensore?
STONE
Simpatizzante
Simpatizzante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: dom ago 15, 2010 12:25 pm
Località: Roma - Roma
Modello scooter o moto: Burgman 400 L2 Bianco Perlato

Re: Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda STONE » sab ott 05, 2019 10:16 am

mrmarcocecchi74 ha scritto:
Avevo lo stesso identico problema con un sensore di una y10 ad iniezione. Sensore sporco e connettore ossidato....effettuata la pulizia è tornato tutto nella norma. :D :D


Spero che sia questo ....
STONE
Simpatizzante
Simpatizzante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: dom ago 15, 2010 12:25 pm
Località: Roma - Roma
Modello scooter o moto: Burgman 400 L2 Bianco Perlato

Re: Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda STONE » ven gen 03, 2020 12:44 am

Dopo aver girato tanto su internet e chiesto ad un meccanico non ne sono uscito. Il difetto, come avevo detto, era molto strano. Appena acceso sparava a 4200 giri, tanto che non riuscivo a spingerlo indietro e dovevo spegnerlo se volevo fare manovra. Un minimo che dopo un po' diventava irregolare oscillando tra 1500 e 3000, un continuo. Al semaforo era angosciante, con enormi consumi di carburante ovviamente. In accelerazione si affogava irrimediabilmente. Chi mi diceva sensori di qua e di là (rarissimamente un sensore si rompe o si ossida al punto da non funzionare), il meccanico (un idiota matricolato) che aveva sentenziato "eh, purtroppo questo è il corpo farfallato, c'è da sostituirlo, mi dispiace. Nuovo 450 + manodopera, altrimenti usato 250 + manodopera" ....
Alchè mi sono deciso di mettere mano io, mi ero proprio rotto di sentire sentenze e cifre esorbitanti. Sapete cos'era? Il manicotto che collega il corpo farfallato al cilindro .... completamente "tagliato", si teneva ancora su un pezzetto rimasto. Infatti mi ricordo che dopo un funzionamento prolungato il difetto tendeva a sparire, praticamente era quel manicotto che con il calore si "saldava" nuovamente (almeno parzialmente) pronto a disunirsi alla prima buca. Sono andato da Cruciani, il pezzo nuovo costava 52 euro e andava ordinato (te pareva) ma per fortuna ne aveva uno usato (ma di fatto nuovo) per 25 euro.
Cruciani ha detto che non gli era mai capitato :shock: ma il mio scooter è abbastanza navigato, quasi 130mila km fatti in tutte le condizioni meteo a Roma non è un bel trattamento. Sono convinto che l'enorme quantità di buche con il tempo ha avuto la sua responsabilità, su quel manicotto si regge di peso (in parte, perchè c'è anche una staffa) l'intero corpo farfallato e a forza di sforzare dopo quasi otto anni e 130mila km si è rotto.
Il pezzo è questo

Collettore.jpg
Collettore
Collettore.jpg (88.52 KiB) Osservato 1240 volte


Quello che un meccanico aveva simato fino a 450 euro + manodopera in realtà era una sciocchezza. Smontare il corpo farfallato non è stato nemmeno poi tanto complicato. Si, bisogna cercare di fare il più possibile da soli. Molti meccanici purtroppo sono dei ladri e purtroppo non ho riferimenti di persone oneste in ambito due ruote.
Il bello è che ora lo scooter va che è una bomba. Non lo ricordavo nemmeno così rapido a salire di giri e veloce in assoluto (mi sono tenuto questo difetto per circa 12 mesi). Ora in poco arriva a 150 e ancora c'è un po' da dare. Fantastico :D
STONE
Simpatizzante
Simpatizzante
 
Messaggi: 13
Iscritto il: dom ago 15, 2010 12:25 pm
Località: Roma - Roma
Modello scooter o moto: Burgman 400 L2 Bianco Perlato

Re: Taratura sensore TP o TPS con valvola smontata,

Messaggioda am04 » sab gen 04, 2020 9:32 pm

:clap: :clap: e bravo... Tutto bene quel ke finisce bene..!!
Le strade dritte sono per i mezzi veloci....le curve sono per i piloti veloci...!!!
am04
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 444
Iscritto il: mar lug 14, 2015 12:44 pm
Località: Cb
Nome di battesimo: Andrea
Modello scooter o moto: B400 L2 Black

Torna a Manutenzione Periodica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 1 ospite