Login    Iscriviti

ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro?

Tarare, modificare, migliorare l'assetto.
  • Autore
    Messaggio

ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro?

Messaggioda andypinky » gio apr 18, 2013 9:32 am

Una buona giornata a tutti!

temo che l'ammortizzatore posteriore sia alla frutta, ma.... ho pensato di confrontarmi con tutti voi prima di fare spese inutili e/o fermi forzati, proprio ora che è arrivato il sole e si è alzata la temperatura! :)

Le auto mi lampeggiano (e non perchè son bello) e con la zavorrina (50kg!!) ho problemi coi dossi più alti e qualche passo carraio: tocco sotto. In alcune rotonde che prendo da 'brillante' (ma neanche più di tanto) tocco sotto di nuovo... :?

Ho acquistato il ciccino usato e ci faccio 7.000 km/anno. Ho dato uno sguardo al libretto e mi dice che l'ammortizzatore dovrebbe avere dei numeri di riferimento taratura: ci abbiamo guardato in tre (di cui uno è un noto preparatore di Monza) sul ponte, ma...niente! Pazienza. Ho letto in qualche post che dovrebbe esserci una chiave apposita nel kit del ciccino, ma..niente....UFFAAAA!! :(
La cosa che mi scoccia di più è che non ho la sensazione che 'rimbalzi', ho più l'impressione che sia un fattore di molla...

Domande:
- è possibile che ci siano dei k4 senza la possibilità di regolare la molla?
- è possibile trovare in commercio quella chiave? C'è una 'misura'?
- avete un'idea del costo della molla e se possa essere in grado di sostituirla da solo?
- avete un'idea del costo dell'ammortizzatore originale o compatibili (a parte il Bitubo e il Mupo già citati in altri thread)?

Spero di aver postato correttamente.....

Vi auguro tante belle curvette e controcurvette! :D

Andrea
Shine on!

Andy Pinky
andypinky
Simpatizzante
Simpatizzante

Avatar utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: gio lug 22, 2010 9:49 am
Località: Monza E Brianza, Sovico
Nome di battesimo: Andrea
Modello scooter o moto: B400 K7 Limited

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda andypinky » gio apr 18, 2013 12:32 pm

Dubbio atroce dopo aver letto questo:

viewtopic.php?f=12&t=32339&start=30

sarà mica da riempire il circuito del precarico?!?...

Andy
Shine on!

Andy Pinky
andypinky
Simpatizzante
Simpatizzante

Avatar utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: gio lug 22, 2010 9:49 am
Località: Monza E Brianza, Sovico
Nome di battesimo: Andrea
Modello scooter o moto: B400 K7 Limited

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda decimomeridio » gio apr 18, 2013 3:38 pm

Ciao, il precarico della molla si trova all'esterno sulla parte posteriore lato trasmissione. E' una manopola nera. Naturalmente con quella agisci solo sulla molla ma l'ammortizzatore se e' scarico piu' di tanto non puoi fare. Mi sono informato perche' ero intenzionato a rifarlo e per rigeneralo ci vogliono circa 250 euro (cambio pacchi lamellari, olio migliore,smontaggio e rimontaggio compreso); mi e' stato anche suggerito che il bg 400 dal k2 al k6 puo' montare quello del bg 250 (circa 280 euro) con la ghiera per la regolazione del precarico (quindi senza manopola). Ma quanti km ha il tuo bg? :ciaociao:
decimomeridio
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 107
Iscritto il: sab mag 28, 2011 8:17 am
Località: Roma - Casal Monastero -
Modello scooter o moto: B400 K6 Blue

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda andypinky » gio apr 18, 2013 4:13 pm

46.000.... :roll: :ciaociao:
Shine on!

Andy Pinky
andypinky
Simpatizzante
Simpatizzante

Avatar utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: gio lug 22, 2010 9:49 am
Località: Monza E Brianza, Sovico
Nome di battesimo: Andrea
Modello scooter o moto: B400 K7 Limited

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda decimomeridio » gio apr 18, 2013 4:16 pm

Ho fatto or ora una telefonata a un centro sospensioni a Roma (suggerito dal mio meccanico) e il costo per rigenerare l'ammortizzatore e' nettamente inferiore, sempre con smontaggio e rimontaggio compreso: 180 euro e si trova alla Garbatella. L'altro meccanico forse e' anche un gioielliere!!! :D
decimomeridio
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 107
Iscritto il: sab mag 28, 2011 8:17 am
Località: Roma - Casal Monastero -
Modello scooter o moto: B400 K6 Blue

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda andypinky » gio apr 18, 2013 4:23 pm

Guarda...devo giusto giusto venire il 10 maggio a suonare a Roma!....ahahaha..seee...figurati se vengo col ciccino! E la strumentazione dove la metto?!?!? :lol:
Grazie per l'info! :) Andrò dal mio 'spacciatore' di Monza...vediamo cosa mi dice...
Shine on!

Andy Pinky
andypinky
Simpatizzante
Simpatizzante

Avatar utente
 
Messaggi: 17
Iscritto il: gio lug 22, 2010 9:49 am
Località: Monza E Brianza, Sovico
Nome di battesimo: Andrea
Modello scooter o moto: B400 K7 Limited

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda decimomeridio » gio apr 18, 2013 8:14 pm

Se vuoi ti posso dare il telefono in MP e eventualmente portarlo smontato se hai manualita' e attrezzi. Ma sicuramente anche dalle tue parti ci sara' chi fa questi lavori. :boing:
decimomeridio
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 107
Iscritto il: sab mag 28, 2011 8:17 am
Località: Roma - Casal Monastero -
Modello scooter o moto: B400 K6 Blue

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda marco11 » gio apr 18, 2013 10:23 pm

Ciao questa è un'officina specializzata dove mi sono rivolto con soddisfazione per un paio di auto. Naturalmente fanno anche moto.
Cappelli Ammortizzatori
Indirizzo: Via Ponte Nuovo, 2, 20127 Milano
Telefono:02 256 5518
marco11
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 2157
Iscritto il: gio nov 15, 2007 3:38 pm
Località: Milano - Gaggiano
Modello scooter o moto: Burgman 400 K7 Gray

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda Saxon1967 » lun ott 20, 2014 9:55 pm

Salve a voi Sono Saxon1967 fresco fresco di acquisto K4 usato e fresco di ricerca di soluzioni.
Ammortizzatore post da solo non è un problema ma quando porto la bella ( facciamo na bella coppia massosa) in curva con scasso mi tocca. Anche con il max precarico.

Rigeneriamo il mono? conviene? Oppure da cercare un compatibile?

Ciao ciao
Occhio X occhio = Sessanta quacchio
Saxon1967
Simpatizzante
Simpatizzante
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven ott 17, 2014 6:31 pm
Località: Roseto degli Abruzzi
Nome di battesimo: Sabatino
Modello scooter o moto: B400 K4 e Motò 6.5

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda stefano956 » ven apr 03, 2015 8:54 pm

ragazzi se cercate potete vedere che io ho rigenerato l'ammo .sia del 400 vecchio(con valvola per la pressurizzazione) sia del mio k8(applicando la valvola ). logicamente si ha bisogno di un po di manualita.Ho lavorato su i due ammo per trovare la taratura giusta(non si trova nessuna specifica o parametro) In rete invece potete trovare delucidazioni per l'apertura dell ammo.L'unico pezzo cambiato è l oring nascosto sotto la fascia del pistone(stantuffo)per quanto riguarda i pacchi di lamelle per la taratura,sul nostro non sono presenti.Vi sono solo due lamelle,una per parte,in materiale plastico(impossibili da smontare in quanto il dado di serraggio è ribattuto e si rischia di rovinare lo stelo.).Per questo motivo l'unico modo per tararlo e variare la densita dell'olio.A giorni ammorbidiro l,ammo passando da un olio w5 ad un w3.ora con il w5 va bene specialmente in curva,ma per le strade di Roma,ormai una buca continua,è troppo rigido.Infatti interverò anche sulla forcella dove avevo messo un w15,e tornerò ad un w10. per la pressurizzazione 10atm vanno piu che bene(io ho usato aria compressa e non azoto).per chi si vuole cimentare....Buon lavoro!!!
stefano956
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 493
Iscritto il: mar set 02, 2008 8:57 pm
Località: Roma
Modello scooter o moto: Burgman 400 k8

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda decimomeridio » mer apr 22, 2015 12:11 am

:ciaociao: Salve ragazzi.....oggi pomeriggio ho rigenerato professionalmente il mono del mio k6, quello con il precarico per la modica cifra di 150 euro. Professionalmente perche' (l'ho fatto fare davanti a me) l'ho portato da .......posso dirlo? Una volta smontata la molla,dopo aver fatto uscire l'aria dalla valvolina e la parte esterna, hanno provveduto a smontare il tutto. Come ha fatto notare Stefano956 il bullone superiore e' sovrastato da una specie di rivetto spesso che e' stato completamente molato e ridotto a una sottilissima rondella, che e' venuta via facilmente, per svitare sempre il dado e successivamente smontare i pacchi lamellari; quest'ultimi pero' non mi sembravano in plastica ma in metallo e solo il pistone era in plastica. Pulito il tutto per bene e' stato riempito con w5, richiuso e gonfiato ad azoto, testato il precarico e cambiata la manopola. Successivamente e' stato testato con un macchinario per circa due minuti, dove venivano rilevati i valori in estensione e compressione....rimontato. Al momento l'ho provato per circa 40 km sul raccordo, da solo, con il precarico a zero (consigliato da lui per almeno un centinaio di km) e non mi sembra male. Vale la pena? Fate voi......sicuramente non aspettiamoci un confort da granturismo ma le cose migliorano sensibilmente per comodita' e stabilita'. :boing:
decimomeridio
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 107
Iscritto il: sab mag 28, 2011 8:17 am
Località: Roma - Casal Monastero -
Modello scooter o moto: B400 K6 Blue

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda Saxon1967 » mer giu 03, 2015 10:34 am

ma il fatto che il nostro burgman 400 tocchi sotto è un suo difetto di fabbrica o dipende dall amm scarico?
Ciao saxon 1967
Occhio X occhio = Sessanta quacchio
Saxon1967
Simpatizzante
Simpatizzante
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven ott 17, 2014 6:31 pm
Località: Roseto degli Abruzzi
Nome di battesimo: Sabatino
Modello scooter o moto: B400 K4 e Motò 6.5

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda decimomeridio » mer giu 03, 2015 10:00 pm

No. Io avevo dimenticato di caricare un po la molla del precarico, dopo aver rigenerato il mono e su una radice ha toccato un pochino......credo che sia una caratteristica (negativa) del sistema ammortizzatore, oltre le ruote che sono basse, in due poi meglio aumentare il precarico. :ciaociao:
decimomeridio
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 107
Iscritto il: sab mag 28, 2011 8:17 am
Località: Roma - Casal Monastero -
Modello scooter o moto: B400 K6 Blue

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda Saxon1967 » sab giu 06, 2015 8:21 am

Nel rigenerare l'amm non si potrebbe chiedere una molla più lunga o allungarlo di un cm?
Occhio X occhio = Sessanta quacchio
Saxon1967
Simpatizzante
Simpatizzante
 
Messaggi: 15
Iscritto il: ven ott 17, 2014 6:31 pm
Località: Roseto degli Abruzzi
Nome di battesimo: Sabatino
Modello scooter o moto: B400 K4 e Motò 6.5

Re: ammortizzatore posteriore AN400 K4: sostituzione o altro

Messaggioda decimomeridio » sab giu 06, 2015 10:54 am

C'e' anche chi ha messo uno spessore (qualche millimetro) per stressare meno il precarico. :boing:
decimomeridio
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 107
Iscritto il: sab mag 28, 2011 8:17 am
Località: Roma - Casal Monastero -
Modello scooter o moto: B400 K6 Blue

Prossimo

Torna a Ciclistica e Assetto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti