Login    Iscriviti

Errore C44 - sonda lambda

Informazioni tecniche, manutenzione periodica e non periodica
  • Autore
    Messaggio

Errore C44 - sonda lambda

Messaggioda maestro » mer nov 10, 2010 10:28 am

Ieri sono riuscito,grazie al forum, ad entrare in modalità "concessionario" e visionare il problema della maledetta spia FI, il codice è il C44 ovvero "sensore ossigeno riscaldato" in parole povere sonda lambda, quindi dovrò testare i valori trasmessi tramite multitester....nel caso qualcuno di voi ha idea di cosa possa costare il ricambio o ha avuto esperienze analoghe????Grazie
maestro
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 175
Iscritto il: gio feb 16, 2006 8:48 pm
Località: Genova
Modello scooter o moto: B400 K4 colore grigio

Messaggioda robporta » mar nov 16, 2010 5:07 pm

Io ho chiesto al concessionario il 12 novembre 2010, visto che ho sostituito la marmitta, e mi ha detto che dovrebbe costare intorno ai 200 euri (l'originale).
non mi da problemi di errori con l'iniezione quindi, per me, resta la vecchia!
ho 57000 km fatti
robporta
Simpatizzante
Simpatizzante

Avatar utente
 
Messaggi: 10
Iscritto il: mer ott 27, 2010 4:18 pm
Località: Oristano - Mogoro
Modello scooter o moto: B400 K3 TypeS Blue

Messaggioda maestro » dom nov 21, 2010 7:52 pm

Ho acquistato questa:
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?Vie ... K:MEWAX:IT
l'ho montata l'altro ieri....terminato il lavoro si è messo a piovere,ho girato la chiave e messo in moto.......dopo dieci secondi si è riaccesa la spia FI...
:evil: ,ieri ho fatto il controllo officina....errore C44....a casusa delle avverse condizioni meteo, ho dovuto sospendere il test,voglio controllare i cablaggi,mi sembra strano che sia diversa dall'originale,la sonda lambda, da quello che sò, serve per rilevare i gas di scarico (composizione) e trasmettere alla centralina i dati in modo che possa ottimizzare e regolare i vari flussi (aria/benzina) in modo ottimale; credo che non dipenda solo dalla sonda CO2, ma che ci sia qualche altro problema in altri sensori.Dietro a questo scooter ci stò spendendo un botto di soldi,appena rifatto il motore,meno male che faccio da me altrimenti sono dolori.
maestro
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 175
Iscritto il: gio feb 16, 2006 8:48 pm
Località: Genova
Modello scooter o moto: B400 K4 colore grigio

Messaggioda maestro » dom nov 28, 2010 4:59 pm

Ieri ho smontato la carena anteriore, ho verificato il fili dal connnettore della snda a quello della centralina, mi risulta che tre su quattro non c'è collegamento :cry: il test l'ho effettuato con un tester digitale funzione "continuità".....dopo qualche minuto si è messo a piovere :evil: ho fatto in tempo a rimontare il tutto e andare a casa;nella "bibbia" dice di verificare prima il sensore e dopo il collegamento,mi sembra una grossa stupidata, come faccio a rilevare i valori se la centralina non gli da l'input??? Da quello che sò un sensore non crea corrente, rileva dei valori e viene alimentato dalla centralina, se quest'ultima non l'alimenta è ovvio che non può funzionare.
maestro
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 175
Iscritto il: gio feb 16, 2006 8:48 pm
Località: Genova
Modello scooter o moto: B400 K4 colore grigio

Messaggioda tsunami » dom nov 28, 2010 8:22 pm

Hai perfettamente ragione ....un sensore per lavorare correttamente
deve essere alimentato a 12 V. io penso che un filo sia il +12V.
e la massa il negativo gli altri due il segnale che va alla centralina
a questo punto devi controllare la tensione e il connettore
Buon lavoro
tsunami
Fedele
Fedele

Avatar utente
 
Messaggi: 474
Iscritto il: mar gen 13, 2009 10:20 pm
Località: Milano Nord - Misinto
Modello scooter o moto: Burky650 Executiv k9Pearl White

Messaggioda maestro » gio dic 09, 2010 12:31 am

Aggiornamento....oggi ho smontato tutta la parte anteriore,accedendo al connettore della CMU,con un multitester ho controllato le connessioni,un collegamento era interrotto da qualche parte....vacci a capire :cry: esaminando lo schema elettrico il filo arancio/bianco non arrivava a destinazione,studiando lo schema elettrico ho notato che quel filo era comune in diversi sensori, la "prova del nove",ho spelato leggermente il filo alla base del connettore CMU,stessa cosa su quello del connettore del CO2,filo volante girato la chiave.......SOPRESA!!!!!!la spia rimane SPENTA!!!!!,controllo modalità officina codice........C00 :99: :yee: ho preso il saldatore con guaina termorestringente un bel taglio dal connettore CO2 sino al primo filo bianco/arancio utile di un'altro sensore, altro taglio e punto di stagno,richiuso il tutto et voilà lavoro completato.Nel frattempo ho sistemato la luce del quadro strumenti......a tal proposito ho scoperto che si può togliere la parte superiore senza smontare lo scudo anteriore.....managgia che non riesco a postare le foto....scusate penso ad alta voce :lol: cmq,mi riferisco alla serioe K3-4-5,togliendo il boomerang,parabrezza, si accede alla vite centrale sulla copertura del quadro,si svita,insieme ad essa si rimuovono le viti sotto i cassettini laterali,dopodichè si rimuove la plastica copri blocchetto togliendo la vite il plastica che sta sotto il cassetto centrale,il rivestimento del manubrio rimuovendo i due innesti rapidi e le ultime due viti coperte dalla plastica copri blocchetto.....a quel punto la parte anteriore viene via.....attenzione a staccare il connettore del quadro strumenti.....suggerimento a chi deve sostituire le luci del quadro.
maestro
Fedele
Fedele
 
Messaggi: 175
Iscritto il: gio feb 16, 2006 8:48 pm
Località: Genova
Modello scooter o moto: B400 K4 colore grigio

Messaggioda adam01 » gio dic 09, 2010 12:39 am

maestro ha scritto:Nel frattempo ho sistemato la luce del quadro strumenti......a tal proposito ho scoperto che si può togliere la parte superiore senza smontare lo scudo anteriore.....

Interessante!!
Potresti postare queste indicazioni anche qui
Cambiare una lampadina del cruscotto sul K3 ed equivalenti
adam01
Ci sono sempre
Ci sono sempre

Avatar utente
 
Messaggi: 3780
Iscritto il: ven dic 15, 2006 12:15 am
Località: Genova
Nome di battesimo: Fabio
Modello scooter o moto: Kawasaki ER5

Messaggioda don Caster » mer giu 01, 2011 10:49 pm

maestro ha scritto:Ho acquistato questa:
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?Vie ... K:MEWAX:IT
l'ho montata l'altro ieri....terminato il lavoro si è messo a piovere,ho girato la chiave e messo in moto.......dopo dieci secondi si è riaccesa la spia FI...
:evil: ,ieri ho fatto il controllo officina....errore C44....a casusa delle avverse condizioni meteo, ho dovuto sospendere il test,voglio controllare i cablaggi,mi sembra strano che sia diversa dall'originale,la sonda lambda, da quello che sò, serve per rilevare i gas di scarico (composizione) e trasmettere alla centralina i dati in modo che possa ottimizzare e regolare i vari flussi (aria/benzina) in modo ottimale; credo che non dipenda solo dalla sonda CO2, ma che ci sia qualche altro problema in altri sensori.Dietro a questo scooter ci stò spendendo un botto di soldi,appena rifatto il motore,meno male che faccio da me altrimenti sono dolori.


Ciao Maestro, ho dei problemi all'elettronica del mio K4 e sto cercando una nuova sonda lambda per verificare se effettivamente è lei che mi manda in tilt la centralina. Approfitto per chiederti se questa che hai comprato da ebay si è poi rivelata efficente. Grazie mille per la sicura risposta.
don Caster
Frequentatore
Frequentatore

Avatar utente
 
Messaggi: 25
Iscritto il: mer giu 13, 2007 12:05 am
Località: Roma
Modello scooter o moto: B400 K4 Anthracite

Torna a Manutenzione Periodica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti