Motorstock il nuovo partner del Burgman400 Club!
 


Visita il sito del nostro nuovo partner Auto Pezzi Store!

 ¤ Principale
 Home  
 Iscriviti  
 Forum  
 Assicurazione  
 Kit Adesivi  
 Galleria Foto  
 Videogallery  
 Disponibilità  
 News  
 Chi siamo  
 Contatti  
 Privacy  

 ¤ Articoli
 Manuale di servizio  
 In officina con ...  
 FaiDaTe  
 Ricambi  
 Modifiche  

 ¤ Calendario
<<  Dicembre 2019  >>
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Visita il sito del nostro nuovo partner!

Studio fotografico professionale LKPhoto

Girarrosto IL POLLARO

Visita il sito del nostro nuovo partner!

Visita il sito di Teknoselle

Visita il sito di PneusLine!

Visita il sito del nostro sponsor!

Visita il sito del nostro sponsor!

Visita il sito del nostro sponsor!

 ¤ Mappa iscritti
Totale utenti iscritti:
di cui amministratori:
di cui moderatori:
16933
1
6

 ¤ FaiDaTe - Sostituzione clacson magnetico con fanfara
Fai Da Te

Sostituzione clacson magnetico con fanfara
(by GonZ)

Vi sarà sicuramente capitato, immersi nel traffico cittadino, di pigiare il fantomatico avviasatore acustico detto volgarmente clacson, nella vana speranza di sfuggire dalla stretta morsa inferta da automobilisti poco rispettosi. Ma nulla! E' come se fossimo trasparenti!!! Vogliamo dotare il nostro mitico mezzo di una voce degna di un vero soprano invece che del biiiip che non smuoverebbe neppure i moscerini più stupidi dal nostro parabrezza? Vediamo come si fa!

Prima di tutto procuratevi la seguente attrezzatura:

- una fanfara (tromba) da una vecchia auto o su ebay (controllate che sia da 12V e max da 10A)

- una staffa di metallo di circa 8cm con due fori alle estremità di diametro 5-6 mm (spessore max 1mm)

- un filo elettrico bipolare (meglio se schermato) lungo almeno 80-90 cm e dello spessore di 0.8 - 1.0 mm x filo

- due morsetti da 6 mm maschi e relative coperture in gomma

- due morsetti da 6 mm femmine e relative coperture in gomma

- un cacciavite a stella, va bene quello in dotazione col burghy (sta nascosto in un astuccio nel vano sella)

- delle fascette di plastica

- una taglierina (o uno spelacavi)

- chiave inglese da 12

- una pinza

Per scaldarci realizziamo il cavetto che ci servirà per collegare la nuova fanfara all'impianto elettrico. Prendete il filo elettrico bipolare (uno rosso e uno nero), separate i due fili per la lunghezza di circa 3 cm e con la taglierina o uno spelacavi eliminate 6 mm della guaina protettiva scoprendo così il filo di rame. Installate su ciascun filo un morsetto, ad esempio i due maschi e le due guaine protettive. Eseguite lo stesso per l'altro estremo del cavetto installando i due morsetti femmina e rispettive guaine di protezione. Per sicurezza sarebbe più giusto inserire anche un fusibile di protezione da 10A, lascio questa possibilità alla vostra discrezione. Se avete fatto tutto bene, avrete realizzato qualcosa del genere:

Bene, ora veniamo alla parte più difficile: la rimozione delle carene. Infatti è assolutamente necessario rimuovere tutto lo scudo frontale (compreso il boomberang) con fanaleria annessa e la carena bassa destra.

Procediamo con ordine per non fare danni. Per togliere il boomerang frontale, svitiamo le due viti (sinistra e destra) sul cruscotto, nella foto sotto in evidenza quella che sta a sinistra:


...a questo punto, posizionatevi davanti allo scooter, tirate verso di voi con entrambe le mani, e senza forzare troppo riuscirete a staccarlo agevolmente...ecco il burghy come si presenta dopo questa intima operazione:

Ora procediamo col rimuovere la carena bassa destra (quella che nasconde il clacson originale). Rimuoviamo le pedanine in gomma, semplicemente tirando verso di noi, ma fecendo attenzione a non strappare i dentini di ancoraggio, a questo punto avremmo davanti una miriade di viti e clips, rimuovete tutte le viti e le clips che seguono il profilo esterno della carena. Rimuovete anche le tre clips esterne (posteriore, centrale e anteriore), lungo la fiancata della carena stessa. Per rimuovere una clip è suffciente fare una leggera pressione al suo centro con la punta di un cacciavite. Ora tirate verso di voi facendo una certa forza (controllata!!!)...e la carena vien via. Per rimuovere lo scudo anteriore svitate le viti e rimuovete le clips posizionate come nella foto:



Staccate agendo dall'alto o dal basso, come meglio credete, i connettori dai due fari anteriori, il piccolo connettore della luce di posizione centrale e i due delle frecce laterali.

Sorregendo lo scudo, evitando di farlo toccare sul parafango anteriore (io vi ho messo sopra un panno per evitare qualsiasi contatto dannoso), tirate verso di voi, e senza alcuno sforzo lo scudo vien fuori.

Guardate ora in basso, noterete una specie di campanello di plastica. Si tratta del clacson magnetico, fissato sulla sua staffa. Rimuovete il collegamento elettrico agendo sui due morsetti e con una chiave inglese o con una brugola svitate la vite indicata nella foto:

Fissate con una fascetta il morsetto staccato dal vecchio clacson utilizzando come supporto per la fascetta il foro da dove avete svitato la vite di prima. Prendete il cavetto che avete confezionato prima, ed inserite gli estremi maschi nelle rispettive femmine del morsetto fissato con la fascetta. Ecco come dovrebbe venire:

Ora fate delle spire seguendo verso l'alto il grosso cavo nero, sino ad arrivare al cruscotto (zona portaoggetti destro), con una fascetta fissate così il cavo, ma non stringete al massimo, non si sa mai che vi serva dover riposizionare il cavo una volta fissato alla nuova fanfara. Con altre fascette fissate il cavo come nei punti evidenziati nelle foto sotto:

Prendete la staffa di metallo e piegatela a metà di circa 45°. Avvitatela con un dado e una rondella al perno filettato che si trova dietro la fanfara. La staffa deve essere allineata con i due morsetti della fanfara stessa per puntare in avanti, come nella foto sotto:

Individuate la vite bassa destra che fissa il cruscotto al telaio e rimuovetela. Prendete una rondella in gomma dello spessore di circa 1-2 mm e fissate la vite di prima con la rondella alla staffa come nelle foto sotto:

Fissate quindi la staffa al foro di prima, stringete ma sempre senza forzare troppo (abbiamo a che fare con parti in plastica!), ed ecco che la nostra nuova fanfara è pronta per emettere il suo urlo selvaggio!!!


Accendete il vostro burghy (giusto il quadro) e provate a pigiare sul pulsante del clacson...non si sente nulla...avete semplicemente invertito la polarità sui morsetti della fanfara, scambiateli e il gioco è fatto! ;)

Quasi dimenticavo, non vorrete mica andare in giro con il vostro mezzo spoglio!!! Rimontate tutto seguendo al contrario la procedura sopra descritta! :D

ATTENZIONE
Questo è un circuito sperimentale. La realizzazione ed il montaggio sono a vostro rischio e pericolo. E' inoltre sempre consigliabile mettere a monte un fusibile di protezione.

  Torna all'inizio  




Visita il sito del nostro nuovo partner Pezzi di Ricambio 24!

 ¤ Burgman400 The Club
 Burgman Cafè  
 Raduni e gite  
 Manutenzione  
 La frizione FAQ  
 Modifiche  
 Tips and tricks  
 Tuning estetico  
 Accessori tecnologici  
 Abbigliamento  
 Le foto ed i video  
  Vai al forum  

 ¤ Recensioni
 Burgman  
 Componentistica  
 Caschi  
  Storico  

 ¤ Convenzioni
 Moto Moda  
 Lu Cannarozzittu  
 Ram-Mount  
 Duilio Moto  
 IL POLLARO  
 LK Photo  
 TyreOne  
 Fusco Racing Shop  
 Cruciani Moto  
 Teknoselle  
 Armadillo  
 Hell's Kitchen  
 Decina Group  
 Rocca Moto Store  
 Moto Action  
 Magellan  
 PNEUS-line  
 Motoairbag  
 G.P.R.  
 WheelUp  
 Margherita Viaggi  
 Salmoiraghi & Viganà 
 Cislaghi Moto  
 Sicily Moto Rent  
 Bettella  
 Mad Moto Srl  
 Residenza Ave Roma  
  Dettagli  

Visita il sito del nostro sponsor!

Visita il sito del nostro nuovo partner!

Visita il sito del nostro nuovo partner!

Visita il sito del nostro nuovo partner!

Visita il sito della casa madre!

Visita il sito di CyberScooter!

Visita il sito di MotoAirbag!
Powered by Quesada.it - Luigi Quesada & Davide Belletti. ©Copyright 2005-2015. All rights reserved.